Analisi del mercato azionario italiano e americano

La ritrovata fiducia del mercato azionario italiano, sta spingendo le quotazioni in alto. Infatti il superamento dell’importante resistenza in area 19700 punti, ha dato uno slancio al mercato che non si vedeva da tempo, portando le quotazione sopra i 20000 punti. È più che fisiologica qualche battuta d’arresto, ma comunque sembra essere partito un trend positivo da qualche settimana.

Il mercato americano, pur mantenendo un solido bias rialzista di fondo sta tirando un po’ il fiato, con le quotazioni che al momento stentano a ripartire, più che normale visto il trionfale cammino percorso nell’ultimo anno.

Sul cambio euro dollaro vige una  situazione di incertezza che non lascia molto spazio ad interpretazioni, tuttavia sarà importante vedere come reagirà dopo le parole di Draghi.

Infine viene analizzata la situazione dell’oro tramite l’etf, più volte trattato, GLD.