Trading building nasce dall’idea di approcciare i mercati finanziari in maniera quanto più meticolosa e professionale possibile

I continui cambiamenti che interessano i mercati spingono sempre più studiosi, analisti, traders a cercare di interpretare gli stessi con lo scopo di capirne le dinamiche che muovono i prezzi. Nel corso degli anni si sono susseguite numerose tecniche dapprima ben funzionanti ma che via via col mutare delle condizioni hanno perso la loro efficacia, nonostante ancora in molti credano, o “facciano credere,” che esistono metodologie infallibili che funzionano in ogni situazione, ma la realtà è tutt’altra cosa.

Trading building nasce con l’idea di approcciare i mercati finanziari in maniera meticolosa e professionale, alla stregua di qualsiasi attività imprenditoriale. Già perché il trading, se fatto con lo scopo di ottenere un guadagno costante nel tempo, è da considerarsi una attività a tutti gli effetti. La maggior parte dell’operatività trattata nel sito ruota attorno alle opzioni (non quelle binarie), tuttavia l’impiego di sottostanti lineari quali futures, forex, CFD, può essere altrettanto interessante se si opera seguendo un rigido set di regole di money management.

Il nome Trading building non è casuale: la sopravvivenza sui mercati va costruita passo dopo passo, mattone dopo mattone come appunto una casa la cui realizzazione inizia dalle fondamenta.

Molta attenzione va posta poi sull’aspetto fiscale, che – non si sa perché – quando si parla di trading non viene mai preso in considerazione, tralasciando l’importanza di tale aspetto e di come spesso possa fare veramente la differenza.

Anche la tematica del mondo imprenditoriale è un argomento che ci sta molto a cuore, a tal proposito Trading Building si avvale di un network di esperti di gestione di imprese, al fine di indirizzare l’imprenditore verso la migliore soluzione per la propria azienda.

Cesare Marconi

Cesare Marconi

Trader analist

Laurea specialistica in economia dei mercati finanziari, si appassiona al trading e concilia tale attività con altre esperienze lavorative nel campo aziendale.
Lo studio a livello accademico lo ha portato ad analizzare tematiche di natura matematico statistiche legate alla finanza, ma è l’esperienza pratica sul campo che gli permette di vivere da vicino i mercati e le sue peculiarità.

Conoscitore della piattaforma TWS di Interactive Brokers, predilige prevalentemente un’operatività multiday attraverso le opzioni su indici azionari americani, valute e materie prime.

Riccardo Cecere

Riccardo Cecere

Dottore commercialistaRevisore contabile

Dopo aver conseguito la laurea specialistica in economia aziendale, intraprende un percorso professionale che lo porta a studiare ed analizzare aspetti legati alla fiscalità nazionale ed internazionale.
La sua attività lavorativa si concentra maggiormente su tematiche riguardanti il reddito di impresa e i suoi profili fiscali-tributari.

Collabora da anni con due studi professionali e un broker assicurativo romano.